domenica 23 novembre 2014

Lewis Hamilton trionfa ad Abu Dhabi ed è campione del mondo 2014

Lewis Hamilton vince il GP di Abu Dhabi e si laurea campione del mondo 2014 di Formula 1. Il pilota britannico della Mercedes vince l'ultima gara della stagione aggiudicandosi i 50 punti in palio. Il suo rivale e compagno di squadra Nico Rosberg, alle prese con problemi tecnici, si deve
accontentare della 14ˆ posizione. Dietro il colored britannico si piazza Felipe Massa, con la Williams; ottimo risultato per il brasiliano, protagonista di un'ottima gara che lo ha vito anche in testa. Sul gradino più basso del podio l'altra Williams di Valtteri Bottas. A seguire Daniel Ricciardo, con la Red Bull, che era partito dalla pit-line dopo la penalizzazione di ieri, quindi Button (Mcalren), Hulkenberg (Force India), Perez (Force India), Sebastian Vettel (Red Bull) che il prossimo anno sarà alla guida della Ferrari. Altra giornata da dimenticare per la scuderia di Maranello con Fernando Alonso in nona posizione nella sua ultima gara in rosso e il compagno Kimi Raikkonen decimo. Favorito da una Mercedes davvero imbattibile, per l'ottimo telaio della W05 ma soprattutto per la superlativa "power unit" Amg, il pilota britannico ha battuto l'unico concorrente in grado di dargli fastidio, il proprio compagno di squadra: Nico Rosberg.  Il pilota tedesco è stato il più regolare ed anche il più veloce in qualifica, vincendo la sfida con 11 pole position contro le 7 del team-mate, ma questo non gli è bastato per diventare campione del mondo.



Via: AGI

Nessun commento:

Posta un commento