sabato 11 giugno 2016

Gp Canada: Hamilton conquista la pole davanti a Rosberg, 3° Vettel

Il campione del mondo in carica, Lewis Hamilton, ha conquistato la pole position del Gp del Canada, settima prova stagionale del mondiale di F1. Sul circuito di Montreal l'inglese della Mercedes, ha conquistato la quarta partenza al palo del 2016, la 53esima della carriera, girando in 1'12"812
e precedendo di un soffio il compagno di squadra, il tedesco Nico Rosberg (1'12"874) che completa una prima fila monopolizzata dalle frecce d'argento. Terzo posto per il tedesco della Ferrari, Sebastian Vettel (1'12"990) che si lascia alle spalle le Red Bull dell'australiano Daniel Ricciardo (1'13"166) e dell'olandese Max Verstappen (1'13"414) e la seconda 'Rossa' quella del finlandese Kimi Raikkonen (1'13"579). Quarta fila targata Williams con il finlandese Valtteri Bottas (1'13"670) a precedere il brasiliano Felipe Massa (1'13"769). A completare la top ten il tedesco della Force India Nico Hulkenberg (1'13"952) e lo spagnolo della McLaren Honda Fernando Alonso (1'14"338). Le qualifiche sono state sospese per 8 minuti nella Q2 in seguito all'incidente di Carlos Sainz junior, sulla Toro Rosso, andato a sbattere contro il "Muro dei Campioni", il muretto all'esterno della curva 13 del circuito Gilles Villeneuve. Compreso Vettel, che nella Q3 ha strusciato il muro con la ruota senza danneggiare però la sua vettura. Insieme a Sainz,  sono stati eliminati Perez, Button, Kvyat (che ha perso tre posizioni sullo schieramento per la penalità subita a Monaco), Gutierrez che è stato davanti a Grosjean.


Nessun commento:

Posta un commento