lunedì 31 ottobre 2016

Gp Messico: vittoria di Hamilton davanti a Rosberg, Ricciardo terzo

Lewis Hamilton, Mercedes, ha vinto il Gran Premio del Messico all'Autodromo Hermanos Rodriguez di Città del Messico, seguito dal suo compagno di squadra, il tedesco Nico Rosberg. Per il Hamilton, partito dalla pole position, si tratta del 51esimo successo in carriera. Con la sua vittoria in Messico,
l'inglese ha raggiunto 330 punti e ha chiuso il gap di 19 che lo separa dal leader del campionato, Rosberg, tenendo aperto il campionato piloti a solo due Gran Premi dalla fine della stagione 2016. L'olandese Max Verstappen, Red Bull, è arrivato terzo, ma poi è stato penalizzato di 5 secondi per il taglio di una curva all'esterno e sceso al quinto posto, permettendo a Sebastian Vettel, Ferrari, di piazzarsi terzo. Almeno all'inizio. Perché poi il tedesco è stato penalizzato di 10 secondi per una manovra irregolare su Ricciardo, perdendo il podio. In questo modo l'australiano, su Red Bull, ha chiuso al terzo posto. Ordine d'arrivo: Lewis Hamilton (Gbr/Mercedes) 1h40:31.402 e 305.354 km (velocità media: 182.259 kmh), 2. Nico Rosberg (Ger/Mercedes) a 8.354, 3. Daniel Ricciardo (Aus/Red Bull-TAG Heuer) 20.858, 4. Max Verstappen (Ned/Red Bull-Tag Heuer) 21.323, 5. Sebastian Vettel (Ger/Ferrari) 17.313, 6. Kimi Raikkonen (Fin/Ferrari) 49.376, 7. Nico Hülkenberg (Ger/Force India-Mercedes) 58.891, 8. Valtteri Bottas (Fin/Williams-Mercedes) 1:05.612, 9. Felipe Massa (Bra/Williams-Mercedes) 1:16.206, 10. Sergio Perez (Mex/Force India).

Fonte: Depor
Via: Gazzetta

Nessun commento:

Posta un commento