sabato 24 marzo 2018

Gp Australia: pole di Hamilton su Raikkonen e Vettel, 4° Verstappen

La Mercedes del campione del mondo Lewis Hamilton ha fatto segnare il miglior tempo nelle qualifiche del Gp d'Australia, ottenendo la pole record nel primo gran premio della stagione. Il pilota britannico ha centrato la pole numero 73 della carriera, la settima in Australia. Hamilton ha preceduto le due Ferrari,
quella di Kimi Raikkonen, secondo e dell'altro ferrarista, Sebastian Vettel. Il tedesco partirà dal terzo posto in seconda fila assieme alla Red Bull di Max Verstappen. Quinto posto per l'altra Red Bull di Daniel Ricciardo, che però sarà retrocesso di tre posizioni, lasciando la terza fila alle Haas di Kevin Magnussen e Romain Grosjean. Quanto all'altra Mercedes, invece, Valterri Bottas pochi minuti dopo l'inizio del Q3, ha perso il controllo della sua vettura all'uscita dalla curva 2, andando a sbattere contro il muretto. Ottavo e 9° tempo per le Renault di Nico Hulkenberg e Carlos Sainz. Eliminati nel Q2, le McLaren di Fernando Alonso (11°) e Stoffel Vandoorne e le Force India di Sergio Perez ed Esteban Ocon oltre a Lance Stroll (Williams). Griglia di partenza: 1. Lewis Hamilton (Gbr/Mercedes) 1'21"164; 2. Kimi Raikkonen (Fin/Ferrari) +0.664; 3. Sebastian Vettel (Ger/Ferrari) +0.674; 4. Max Verstappen (Ned/Red Bull) +0.715; 5. Daniel Ricciardo (Aus/Red Bull) +0.988*; 6. Kevin Magnussen (Den/Haas-Ferrari) +2.023; 7. Romain Grosjean (Fra/Haas-Ferrari) + 2.175; 8. Nico Hulkenberg (Ger/Renault) +2.368; 9. Carlos Sainz Jr (Esp/Renault) +2.413; 10. Valtteri Bottas (Fin/Mercedes) 0.000.


Nessun commento:

Posta un commento