domenica 26 agosto 2018

Gp Belgio: trionfo di Vettel su Hamilton e Verstappen, Raikkonen ko

Sebastian Vettel ha vinto il Gp del Belgio, tredicesima gara del mondiale di Formula 1, conquistando la quinta vittoria stagionale. Il pilota della Ferrari, che è stato in testa dal primo all'ultimo giro, ha preceduto il rivale per il titolo, Lewis Hamilton (Mercedes), che era partito dalla pole position, e l'olandese Max
Verstappen (Red Bull), terzo. Vettel ha così accorciato le distanze in classifica generale nei confronti di Hamilton portandosi a -17 dal britannico. Ai piedi del podio Valtteri Bottas, autore con la Mercedes di un gran recupero dopo essere partito dal fondo dello schieramento per cambio di motore. Fine settimana sfortunato per Kimi Raikkonen, costretto al ritiro al nono giro del Gp del Belgio per problemi tecnici. Il pilota della Ferrari è stato "toccato" da Ricciardo nel caos della partenza e si è trovato con la posteriore destra distrutta. Dopo aver cambiato pneumatici, è rientrato in gara ma nell'urto aveva subito anche altri danni, specie all'alettone posteriore. Un altro pit non ha consentito di sistemare i problemi. Il quarto posto di Bottas e il ritiro di Raikkonen avvantaggiano la Mercedes nella classifica costruttori. Partenza, ed è subito caos: Nico Hulkenberg sbaglia  punto di frenata, tampona Fernando Alonso che vola sopra Charles Leclerc, niente danni ai piloti. Sorpasso Ferrari appena prima della virtual safety car dovuta all'incidente e Vettel è in testa. Penalizzati Valtteri Bottas e Niko Hulkenberg. Al finlandese il contatto in curva 1 con Sergej Sirotkin è costato 5 secondi di penalità sul tempo di gara (ininfluente sul suo risultato), mentre per l'incidente al via il tedesco dovrà scontare 10 posizioni in griglia a Monza. Ordine d'arrivo: 1. Sebastian Vettel (Ger/Ferrari) 1:23:34.476; 2. Lewis Hamilton (Gbr/Mercedes) +11.061; 3. Max Verstappen (Ned/Red Bull) +31.372; 4. Valtteri Bottas (Fin/Mercedes) +63.605; 5. Sergio Pérez (Mex/Force India) +71.023; 6. Esteban Ocon (Fra/Force India) +79.520; 7. Romain Grosjean (Fra/Haas) +85.953; 8. Kevin Magnussen (Den/Haas) +87.639; 9. Pierre Gasly (Fra/Toro Rosso) +105.892; 10. Marcus Ericsson (Swe/Sauber) +1 giro. Classifica piloti: 1. Hamilton 231 punti; 2. Vettel 214; 3. Räikkönen 146; 4. Bottas 144; 5. Verstappen 120.  Costruttori: 1. Mercedes 375 punti; 2. Ferrari 360; 3. Red Bull 238; 4. Renault 82; 5. Haas 76.


Fonte: ANSA
Via: RaiNews24

Nessun commento:

Posta un commento