martedì 19 maggio 2015

Circus sbarca a Monaco e sarà duello tra Ferrari e Mercedes - video

"Un salto in avanti" per rimettersi sulle tracce della Mercedes dopo l'allungo delle Stelle d'Argento nel Gran Premio di Spagna. Speranze e obiettivi di riscatto targate Ferrari che a Montecarlo, dove la particolarità del circuito cittadino può ridimensionare il gap con la scuderia
campione del mondo, potrà approfittare delle insidie del tracciato per provare a sorprendere Lewis Hamilton e Nico Rosberg. Il tedesco punterà a dare un altro dispiacere al compagno di scuderia sonoramente battuto a Montmelò riaccendendo la lotta per il titolo. Sfida nella quale il Cavallino potrebbe inserirsi approfittando di eventuali rischi che i due contendenti saranno costretti a prendere per superarsi. "Non ci sono altre squadre in lotta per il titolo - assicura Rosberg - solo noi e la Ferrari". Un Gp quello di Montecarlo che come al solito si giocherà in gran parte nelle qualifiche e nelle fasi di partenza della gara e che vede la Ferrari come prima e forse come unica sfidante delle Mercedes. Ma la Rossa, arrivata a Barcellona con nuove ali e diversi sviluppi aerodinamici, sa ancora di lavorare duro per colmare il gup, come ha confermato nel dopo Montmelò il team principal Maurizio Arrivabene. Per quanto riguarda le gomme, a Monte Carlo debutteranno le Pirelli Zero Red supersoft, progettate appositamente per circuiti lenti e tortuosi, come quello del Principato. Si tratta di una mescola capace di raggiungere rapidamente la performance ideale.



Fonte: RaiSport
Immagini: Ansa/Epa

Nessun commento:

Posta un commento